INNOVISIONI. CONVEGNO #OPEN6 – DEPURAZIONE, TRATTAMENTO E RICICLO: IL NESSO TRA ACQUA, ENERGIA E CARBONIO

Interviene Prof. Diego Rosso – (UCI – California, USA)

Verona, martedì 11 aprile ore 17  – Magazzino1, sede Ordine Ingegneri Verona e Provincia

DiegoRossoProfessore Associato alla “Henry Samueli School of Engineering” della Irvine University (UCI – California, USA) – dove è direttore del Water-Energy Nexus Center e del Laboratorio di Processi Ambientali – il prof. Diego Rosso studia dal 2000 i nessi tra acqua, energia e carbonio nei processi di depurazione, trattamento e riciclo delle acque con particolare riferimento alle problematiche connesse all’efficienza di aerazione, l’impronta energetica e di carbonio e la produzione/emissione di gas serra da impianti di depurazione.

Nell’intervento verranno presentati modelli e misurazioni sul campo condotti in diverse aree del mondo e saranno illustrati gli effetti delle variazioni quotidiane di immissione e le caratteristiche di processo con particolare riguardo alla produzione di energia e ai costi.

Nel 2014 aveva partecipato proprio a Verona a EcoSTP 2014, evento internazionale in materia di sostenibilità e trattamento delle acque reflue, coordinato dall’Università di Verona nella persona del prof. Francesco Fatone.

La Conferenza aveva anche il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri di Verona.

 


La formazione tecnica e l’esperienza ci hanno portato a favorire il regime stazionario come modalità di scelta operativa nell’affrontare numerosi processi, tra cui il riutilizzo delle acque.

Ciò nonostante, l’energia spesa nel riciclo delle acque non è mai a regime stazionario, dal momento che il trattamento delle acque dipende pesantemente dall’utilizzo di energia che, a sua volta, ha una notevole variabilità nel processo. A questo si aggiunge l’impatto ambientale dei gas a effetto serra nei processi di trattamento delle acque, mai in regime stazionario a causa delle dinamiche di processo e dell’approvvigionamento energetico.

L’intervento intende presentare il lavoro condotto nell’arco di un decennio con particolare riguardo al nesso tra acqua ed energia e include i modelli di impatto ambientale del diossido di carbonio e dell’energia e le misurazioni sul campo condotte in molteplici aree del mondo.

In questa presentazione inoltre tratteremo le logiche per comprendere, per simulare e infine per rappresentare le dinamiche circadiane di impatto ambientale per quanto concerne i gas a effetto serra e l’energia coinvolti nei processi di recupero di risorse e di acque e gli effetti delle variazioni quotidiane di immissione e le caratteristiche di processo che riguardano l’energia e i costi del processo.

PROFILO – Diego Rosso è Professore Associato del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale e Direttore del Water – Energy Nexus Center all’ Università della California, Irvine (USA).

Dal 2000 studia il nesso tra acqua, energia e carbonio e il riciclo e riutilizzo dell’acqua.  Il suo portfolio di ricerca è stato finanziato da fondi statali e federali e da una molteplicità di risorse industriali.

È laureato in ingegneria chimica presso l’Università degli Studi di Padova e ha acquisito un master ed un dottorato di ricerca in ingegneria civile all’ Università della California, Los Angeles ( UCLA).

È ambasciatore della Water Environment Federation.